"Cloud" Auto-Ospitato

Scopri come ospitare il tuo server cloud in modo sicuro e privato grazie a questi software open source.

Software per Server Cloud Auto-Ospitati

Pydio

Pydio Pydio è un software open source che trasforma istantaneamente qualsiasi server (perimetrale, NAS, IaaS o PaaS cloud) in una piattaforma di file sharing per la tua azienda. È un'alternativa alle SaaS Boxes e Drives, con più controllo, sicurezza e privacy, e costi abbordabili.

Sito web: pydio.com

SO: Windows, macOS, Linux, iOS, Android.

Tahoe-LAFS

Tahoe-LAFS Tahoe-LAFS è un sistema di cloud storage gratuito e decentralizzato. Distribuisce tutti i tuoi dati attraverso più server. Se alcuni server dovessero smettere di funzionare o dovessero essere sotto attacco, l'intero storage continuerebbe a funzionare correttamente, preservando la tua privacy e sicurezza.

Sito web: tahoe-lafs.org

SO: Windows, macOS, Linux.

Nextcloud

Nextcloud Funzionalità simili al popolare Dropbox, con la differenza che Nextcloud è gratuito ed open source, dando quindi la possibilità a chiunque di installarlo in un server privato a costo zero, senza limiti di spazio o numero di client connessi.

Sito web: nextcloud.com

Client SO: Windows, macOS, Linux, BSD, Unix, iOS, Android, Fire OS. Server: Linux.

Vale la Pena Menzionare